1_ DIARIA DA RICOVERO A SEGUITO INFEZIONE COVID-19 
La copertura offerta dal presente capitolo è valida a seguito di infezione da COVID-19 dell’Assicurato diagnosticata durante lo svolgimento del viaggio a condizione che l’infezione comporti un conseguente ricovero
Oggetto dell’assicurazione: A norma e nei termini delle Condizioni di Assicurazione, l’Impresa accorda, per la durata del rapporto contrattuale, una indennità forfettaria per ogni giorno di ricovero presso un Istituto di cura disposto quale conseguenza diretta ed esclusiva del contagio da COVID-19 (c.d. Coronavirus) patito dall’Assicurato, indipendentemente dalle spese sostenute, nella misura delle prestazioni di seguito indicate.
Prestazione: L’Impresa, qualora il ricovero dell’Assicurato si protragga per un numero di giorni superiore a 5, riconosce per ogni successivo giorno di degenza (i.e. a partire dal sesto giorno di ricovero) un importo pari a euro 100,00 per un numero massimo di giorni pari a 10 (Importo massimo pari ad € 1.000).
 


2_ INDENNITÀ DA CONVALESCENZA A SEGUITO INFEZIONE COVID-19
La copertura offerta dal seguente Capitolo è valida a seguito di infezione da COVID-19 diagnosticata durante lo svolgimento del viaggio a condizione che l’infezione comporti un conseguente ricovero in un reparto di terapia intensiva.
Oggetto dell’assicurazione: L’Impresa riconosce all’Assicurato una indennità da convalescenza fissa e predeterminata pari a € 1.500,00 al momento della dimissione dell’Assicurato stesso dall’istituto di cura ove era ricoverato a seguito dell’infezione da COVID-19. La presente prestazione opererà unicamente qualora l’Assicurato, nel corso della predetta degenza, sia stato ricoverato in un reparto di terapia intensiva, così come risultante dalla cartella clinica che dovrà essere prodotta in forma integrale al momento della denuncia del sinistro.

 

3_ INTERRUZIONE DEL SOGGIORNO IN CASO DI QUARANTENA
Oggetto dell’assicurazione : Qualora a seguito di un provvedimento di isolamento domiciliare dell’Assicurato, disposto dalle Autorità per quarantena, l’Assicurato sia impossibilitato a proseguire il viaggio prenotato e già iniziato, l’Impresa rimborsa quanto segue:
- le penali addebitate per servizi a terra prenotati e non usufruiti entro il limite di € 1.500,00 per Assicurato;
- i costi relativi alla modifica o al rifacimento della biglietteria (titoli di trasporto) originariamente acquistati al fine di far ritorno alla propria residenza, fino al massimo di € 1.000,00 per Assicurato ed al netto di eventuali rimborsi ricevuti dal vettore;
- le eventuali spese alberghiere/di soggiorno a carico dell’Assicurato per il periodo di quarantena entro il limite di € 100,00 al giorno per un massimo di 14 giorni, qualora detta quarantena non possa svolgersi al domicilio dell’Assicurato.
 
 


 
Il presente Estratto è un documento che ha solo valore e scopo riassuntivo.
Le Condizioni nella loro integrità sono consultabili nelle Condizioni di Assicurazione visionabili online o richiedibili a Frigo Assicurazioni.
Si consiglia di prenderne attenta visione perché solo ed esclusivamente quelle hanno valore contrattuale.