L’Agenzia delle Entrate fornisce in un provvedimento le indicazioni per richiedere e utilizzare il Bonus vacanze, previsto dal Decreto Rilancio (Dl n. 34/2020).

L’agevolazione, rivolta ai nuclei familiari con un reddito ISEE non superiore a 40mila euro, è destinata al pagamento di servizi offerti in Italia da imprese turistico-ricettive, agriturismi e bed&breakfast.

Istruzioni semplificate su quanto vale, come chiederlo e a chi spetta in una guida e in  un vademecum dedicato: